Come vestirsi ad un matrimonio in inverno

Tutti i consigli sul dress-code perfetto per essere eleganti anche durante la stagione fredda.

di Redazione
Matrimonio inverno

Se gli inviti a nozze e le temperature rigide mettono a dura prova la vostra fantasia in fatto di look, eccovi qualche consiglio per essere eleganti al matrimonio dei vostri impavidi amici che hanno deciso di sposarsi in inverno.

In lungo, anche di giorno
L’abito lungo è l’escamotage per eccellenza per tenere al caldo le gambe e indossare dei collant più pesanti. Se siete perplesse sull’indossarlo per un matrimonio mattutino, basterà virare su dei colori neutri e su materiali come la maglia, il tweed e la lana. Per una scelta al massimo dell’eleganza, scegliete la seta mista lana o il cachemire.

L’alternativa: completo con gonna o pantaloni
Se temete di avere troppo freddo con un abito, potete scegliere un completo coordinato. Sono tornati alla ribalta da qualche stagione e sono di sicuro effetto. Sotto la giacca potrete indossare una blusa di seta e infine completare il look con un capospalla. Nessuno sarà più alla moda di voi.

La scelta più ardua
Risolto il problema del vestito, sorge quello di completare l’outfit a prova di freddo con una serie di altri capi che solitamente non si considerano per un matrimonio estivo, in primis i capispalla.

Un’alternativa elegante al classico cappotto sono le cappe o mantelle: ne esistono di varie lunghezze, decorate con inserti di ecopelliccia o di velluto, grande trend di quest’anno.

Se preferite mantenervi sul tradizionale, optate per un cappotto che si adatti alla lunghezza e all’ampiezza dell’abito. L’importante è evitare piumini e giacche dal taglio sportivo.

Se non avete voglia di fare un acquisto importante come può esserlo un cappotto nuovo, potete sempre usare il vostro cappotto preferito e impreziosirlo con una spilla vintage, magari quella che avete ricevuto in dono da una persona cara che sarà presente al matrimonio.

Per completare il look

Anche gli accessori giocano un ruolo importante per la realizzazione dell’outfit perfetto: via libera quindi a stole in ecopelliccia e bijoux scintillanti!
Per essere impeccabili, puntate su delle scarpe chiuse sulla punta, come le décolleté. Infine, non dimenticate la clutch, che deve sempre essere in linea con gli altri accessori da cerimonia che sceglierete per questa grande occasione.

I colori
Se per il matrimonio estivo vi avevamo suggerito di sfoggiare abiti dai toni pastello o con motivi floreali, d’inverno, invece, prediligete vestiti dalle tinte scure, come borgogna o blu navy, ma anche modelli bicolor, che possono avere qualche accenno di bianco o avorio.

Se il vestito che avete scelto sarà di lana, potete dargli una rinfrescata lavandolo a mano oppure in lavatrice, utilizzando il programma specifico a 30°C.
Utilizzate sempre un detersivo specifico per i delicati, come Perlana, e stendete poi il vostro abito in orizzontale, lontano da fonti di calore.

Per evitare incidenti in lavatrice, mentre vi prendete cura dei vostri capi in lana, utilizzate un foglietto de L’Acchiappacolore Six Protect che rispetta le fibre e i colori lavaggio dopo lavaggio.

condividi
torna all'indice torna all'indice