Come creare dei cuscinetti profuma biancheria con la lavanda

In pochi semplici step, per mantenere gli armadi profumati a lungo!

di Redazione
sacchetti profumati

Com’è appagante e rilassante aprire gli armadi di casa e sentire un piacevole e fresco odore di bucato inondare la stanza. Purtroppo però, questa sensazione non dura per sempre.

Con i nostri consigli vi sveleremo come preparare dei cuscinetti profuma-biancheria, da mettere nei cassetti, armadi e scarpiere per diffondere una piacevole fragranza come se i panni fossero appena usciti dalla lavatrice.

Si tratta di un’operazione semplicissima e che non richiede molto tempo.
La prima cosa da fare consiste nel reperire tutto il materiale necessario:

• ritagli di stoffa (di cotone, del colore che preferite)
• fiori di lavanda essiccati
• forbici
• ago
• filo

Se avete tutto a portata di mano, ecco come procedere:

• decidete che forma e dimensione dare al vostro cuscinetto. Non ci sono regole, quindi liberate la fantasia! Beh, se prendete in mano l’ago per la prima volta non strafate: una classica forma quadrata andrà benissimo.

• Una volta decise forma e dimensione, tagliate la stoffa nella sagoma desiderata, ripetendo due volte l’operazione;

• mettete uno sopra l’altro i due pezzi di stoffa, facendoli combaciare per bene;

• cucite insieme i due pezzi di stoffa con punti stretti e ravvicinati, avendo cura di lasciare un lembo aperto;

• usate il lato aperto per riempire il cuscinetto con i fiori secchi di lavanda aiutandovi con un imbuto. Decidete voi il livello di riempimento, a seconda dell’intensità di profumazione che volete ottenere.

Se vi dovesse avanzare della lavanda, potrete comunque conservarla per le vostre creazioni future in barattoli di vetro scuro. In questo modo si manterrà inalterato l’inconfondibile profumo per moltissimo tempo.

A questo punto, cucite con cura, l’ultimo lato e il cuscinetto è pronto!
Createne quanti ne volete e, se preferite utilizzarli anche dove si siete soliti ad appendere gonne e pantaloni, vi basterà cucire un nastrino o un cordino ai lati dei cuscinetti, e legarli alle grucce.

Se volete intensificare ulteriormente il profumo dei vostri cuscinetti, potete aggiungere, tutti o solo alcuni, dei seguenti ingredienti:

• Scaglie di sapone di marsiglia per le mani che potete ridurre in polvere con l’aiuto del mixer;
• detersivo classico o alla lavanda in polvere per lavatrice;
• ammorbidente in cristalli alla lavanda o di una fragranza che ben si sposi con i fiori secchi;
• qualche chicco di riso impregnato di essenza profumata.


In questo modo i vostri vestiti saranno sempre profumati, giorno dopo giorno.
Per preservare l’intensità dei loro colori, invece, ecco la soluzione a portata di  mano: L’Acchiappacolore Six Protect! Grazie ai suoi foglietti innovativi, potete lavare tutti colori insieme senza il rischio di incidenti di lavaggio. 

condividi
torna all'indice torna all'indice